Comunicati Stampa

Elenco
29 Settembre 2011

“Invito a Palazzo”, sabato dalle 10 alle 19 ingresso libero al Museo Mormino di Villa Zito - Nel pomeriggio un concerto in collaborazione con il Conservatorio di Palermo

PALERMO, 28 settembre 2011 - La Fondazione Banco di Sicilia partecipa alla decima edizione di “Invito a Palazzo”, la manifestazione promossa dall’Abi (Unione Bancaria Italiana) e realizzata con le banche aderenti al progetto, fra cui Unicredit, che prevede l’apertura gratuita al pubblico dei palazzi storici dei gruppi bancari presenti su tutto il territorio nazionale.

Sabato 1 ottobre, dalle 10 alle 19 sarà possibile visitare gratuitamente il museo d’arte e archeologia Mormino di Villa Zito (in via Libertà 52). I visitatori potranno godere dei meravigliosi tesori delle collezioni della Fondazione Banco di Sicilia, attraverso un percorso che porta dalla collezione filatelica, toccando quella numismatica, quella archeologica, quella delle maioliche, quella delle stampe e disegni, a quella dei dipinti che, oltre all’Ottocento e Novecento siciliano, dallo scorso anno si ulteriormente arricchita di testimonianze pittoriche di importanti autori italiani quali Boldini, Fattori, Signorini, De Nittis, Zandomeneghi e altri ancora.

Alle 17 sempre a Villa Zito è in programma un concerto in collaborazione con il Conservatorio “Vincenzo Bellini” di Palermo, con il mezzosoprano Antonella Di Giacinto e il Maestro Myriam Palmisano al pianoforte. Giuseppe Di Giacinto leggerà, inoltre, un poemetto di Giovanni di Giandomenico. L’ingresso è libero fino ad esaurimento posti.