Palermo capitale della cultura 2018.  Palazzo Branciforte e Villa Zito illuminati con il tricolore
30 Dicembre 2017

Palermo capitale della cultura 2018. Palazzo Branciforte e Villa Zito illuminati con il tricolore

Visite gratuite fino al 7 gennaio e un nuovo logo per salutare l'anno nuovo

Visite gratuite, istallazioni e un nuovo logo: queste le iniziative di Palazzo Branciforte e Villa Zito per salutare il 2018, anno che vede Palermo Capitale della Cultura.
Nelle sere tra il 31 dicembre e il 6 gennaio, i due siti saranno illuminati da un fascio di luce tricolore, un tema che viene ripreso anche nel nuovo logo della Fondazione Sicilia, pensato appositamente per questo nuovo anno pieno di iniziative.
Ma non è tutto, perché dal 1° al 7 gennaio sarà possibile visitare gratuitamente Palazzo Branciforte, con le collezioni permanenti e le due mostre temporanee allestite al suo interno, e Villa Zito: il primo dell'anno con un orario unificato, dalle 14,30 alle 19,30. Dal 2 al 7 gennaio, invece, le visite avranno luogo nei regolari orari di apertura dei due siti.

Le mostre temporanee incluse nella visita gratuita di Palazzo Branciforte (e aperte al pubblico fino al prossimo 18 febbraio) sono “Maiolica. I corredi dello speziale XVII-XVIII secolo” e “Sua altezza Palermo. Un racconto per immagini di Pucci Scafidi”.
«Abbiamo voluto inaugurare l'anno facendo un regalo alla città e illuminando le nostre due sedi, in linea con le iniziative del Comune – dice Raffaele Bonsignore, presidente di Fondazione Sicilia – perché salutare il 2018 con iniziative culturali gratuite ci sembra il modo migliore di iniziare».

Gallery