I VENERDI’ SERA DELL’ARTE
8 Luglio 2016

I VENERDI’ SERA DELL’ARTE

Dall’8 luglio al 30 settembre 2016, la Pinacoteca di Villa Zito resterà aperta tutti i venerdì sera, dalle 18.00 alle 22.00, con il costo del biglietto identico a quello degli altri giorni (intero: 5 €; ridotto: 3€).

L’iniziativa, denominata “I Venerdì sera dell’Arte”, prevede anche la possibilità di acquistare un ticket speciale di              12 euro, che consente l’ingresso in pinacoteca con aperitivo rinforzato e calice di prosecco da gustare nei giardini del Bar della Villa. Con un supplemento di 5 euro è possibile usufruire di visite guidate della durata di 45 minuti ciascuna, che partiranno alle 19.45 e alle 20.45. L’ultimo ingresso in pinacoteca è consentito alle 21.30.

“Vogliamo andare incontro alle esigenze di cittadini e turisti che, per motivi di tempo o altro, non possono di giorno visitare Villa Zito. Auspichiamo che queste aperture serali possano sviluppare la passione per la bellezza e incrementare le offerte turistiche della città di Palermo”, così il professore Giovanni Puglisi, presidente di Sicily Art and Culture, società strumentale della Fondazione Sicilia, a cui la stessa ha conferito le sue collezioni artistiche per valorizzarle.

All’interno della pinacoteca della Fondazione Sicilia sono in mostra più di trecento opere pittoriche, che vanno dal Seicento al Novecento, con capolavori di Mattia Preti, Luca Giordano, Salvator Rosa; i grandi paesaggisti dell’800 siciliano come Lojacono, Catti, Leto; artisti rappresentativi del ‘900, come Sironi, Carrà, De Pisis, Fausto Pirandello, Guttuso, Schifano. A Villa Zito si custodiscono anche pregiate opere grafiche concentrate sul tema della cartografia e c’è spazio per l’arte contemporanea, con una video installazione di Andrea Aquilanti denominata “Conca d’oru”.

La pinacoteca, con i suoi giardini, si affaccia in via Libertà. L’ingresso è al civico 52. 

Informazioni su www.villazito.it - telefono: 091.7782180

Gallery