Rassegna Video

Elenco

AgenziaTMNews

15 Novembre 2012

L'ITALIA DEI LIBRI

La storia di un Paese tra le pagine di un libro, un file rouge che ripercorre i 150 anni dell'Italia unita: da Manzoni a Collodi, da Pascoli a Calvino passando tra grandi classici come Nievo, Ungaretti, Svevo e Montale e giornalisti del calibro di Montanelli, Biagi e Oriana Fallaci. È il senso della mostra "L'Italia dei libri", in corso alla Galleria d arte moderna di Palermo fino al 27 novembre. Si tratta di un vero percorso di vita che, attraverso i capolavori della letteratura italiana, propone una riflessione sulla cultura e sulla coscienza civile del nostro paese. Giovanni Puglisi, presidente della fondazione Banco di Sicilia che sostiene l'evento.Nata da un'idea di Rolando Picchioni e prodotta dalla Fondazione per il Libro, la Musica e la Cultura, la mostra, già allestita a Torino in occasione del 24esimo Salone del Libro, tra totem, schede biografiche e postazioni multimediali si sviluppa in 5 diversi percorsi: i 15 superlibri, che hanno trasformato la rappresentazione del nostro Paese agli occhi del mondo; i 15 maggiori personaggi, il cui pensiero è diventato simbolo di italianità; i 150 grandi libri, quelli che ci hanno resi un po più italiani; gli editori e, infine, i fenomeni editoriali, come i manueli Hoepli e la storica enciclopedia Treccani.