Progetti

Elenco Progetti
Premio Letterario Internazionale Mondello - XXXVI Edizione
2010

Premio Letterario Internazionale Mondello - XXXVI Edizione

Il Premio Letterario Internazionale Mondello-Città di Palermo quest'anno intende approfondire la riflessione sul confronto fra la cultura letteraria italiana e gli stimoli provenienti dalle altre esperienze culturali. È per questa ragione che si è deciso di tenere a battesimo anche l'edizione 2010, come già quella passata, nell'ambito del Salone internazionale del Libro di Torino. Una scelta che risponde a due esigenze primarie: il desiderio di dare la giusta visibilità a un Premio dalla lunga storia e dal grande peso culturale e la volontà di ribadire, attraverso la scelta dell'India (Paese ospite al Salone torinese), la funzione propulsiva del Mondello nel dibattito sulle letterature internazionali.
È quest'ultimo un percorso sviluppato mediante tre direttrici: l'India immaginata (quella ad esempio di autori quali Salgari o Gozzano); l'India dei viaggiatori e dell'evasione degli anni Sessanta e Settanta, una terra ideale, meta non solo letteraria ma anche "ideologica" e di vita; l'India, infine, raccontata da chi ha vissuto un contatto diretto con questo grande Paese. 
Il Premio Mondello, d'altro canto, ha sempre riservato attenzioni non solo agli scrittori italiani ma anche agli autori provenienti da fuori, da un oltre solo apparentemente o geograficamente lontano, nella consapevolezza che le diversità possano e debbano essere un'occasione per meglio comprendere la realtà, quella nostra come le altre. Il Premio, oltre ad essere uno tra i più antichi e prestigiosi riconoscimenti letterari d'Italia, fin dalla sua nascita, è stato infatti sempre particolarmente sensibile ai contributi di idee provenienti dalla letteratura internazionale, dall'universo giovanile e dalle tendenze più stimolanti della contemporaneità.
L'edizione 2010 del Mondello s'inquadra, dunque, nel solco di questa prestigiosa tradizione, ma è anche l'occasione per ribadire come il Premio vada ben al di là della mera celebrazione di se stesso, attraverso un cammino che inizia al Salone Internazionale del Libro di Torino, prosegue a Palermo con la premiazione degli autori più interessanti del panorama nazionale e internazionale e culmina, in autunno, nel Festival MondelloGiovani, momento consolidato di dialogo con gli scrittori di nuova generazione.

La cerimonia di premiazione della  XXXVI edizione del Premio Letterario Internazionale Mondellopromosso dalla Fondazione Banco di Sicilia, in collaborazione con la Fondazione Andrea Biondo,  si è tenuta sabato 22 maggio, alle ore 17.30, a Palermo alla  Galleria d'Arte Moderna. 

Durante la cerimonia è stato proclamato in diretta il "SuperMondello" 2010, ossia il vincitore assoluto della sezione Opera di autore italiano, frutto della somma dei voti della giuria dei critici e della giuria composta dagli studenti delle scuole superiori di Palermo.

 A seguire l'esibizione de GliArchiEnsemble

 

I VINCITORI


Opera di autore italiano
Roberto Cazzola, La delazione (Casagrande)
Michela Murgia, Accabadora (Einaudi)
Lorenzo Pavolini, Accanto alla tigre (Fandango)

Opera di Autore straniero
Edmund White, La doppia vita di Rimbaud (minimum fax)

Poesia "Premio Ignazio Buttitta"
Antonio Riccardi, Aquarama e altre poesie d'amore (Garzanti)

Opera prima
Gabriele Pedullà, Lo spagnolo senza sforzo (Einaudi)

Opera di traduzione "Premio Agostino Lombardo"
Evgenij Solonovic
per Farfalla di Dinard di Eugenio Montale

Saggistica
Marzio Barbagli, Congedarsi dal mondo - il suicidio in Oriente e Occidente (Il Mulino)

Identità e letterature dialettali
Gian Luigi Beccaria, Misticanze (Garzanti)
Marco Paolini

Premio Speciale della Giuria
Francesco Forgione, Mafia Export (Baldini Castoldi Dalai)

Premio Speciale del Presidente
Emmanuele Emanuele

Gallery