Ricordare (con) Jan Karski
19 Febbraio 2015

Ricordare (con) Jan Karski

GIORNATE DELLA MEMORIA E DEL DIALOGO 2015 

giovedi 19 febbraio 2015 ore 17.30
Palazzo Branciforte
Ingresso libero fino ad esuarimento posti 

Evento dedicato a Jan Karski a conclusione delle celebrazioni del suo Centenario.

 

In programma: 

  • inaugurazione della mostra Jan Karski. Una missione per l’umanità a cura del Museo della Storia di Polonia di Varsavia
  • presentazione del libro di Jan Karski. La mia testimonianza davanti al mondo. Storia di uno stato segreto (Adelphi Edizioni 2013) a cura e con la traduzione di Luca Bernardini
  • presentazione del fumetto Jan Karski. L’uomo che scopri l’olocausto di Marco Rizzo Lelio Bonaccorso (Rizzoli-Lizard 2014)
  • proiezione delle interviste a Jan Karski dagli archivi della Rai Teche e United States Holocaust Memorial Museum

 Con la partecipazione di: 

  • Luca Bernardini, professore di letteratura e cultura polacca, Università degli Studi di Milano
  • Marco Rizzo, giornalista e scrittore
  • Lelio Bonaccorso, disegnatore

 

Jan Karski (1914-2000), pseudonimo di Jan Kozielewski, nato a Łódź, emissario dello Stato clandestino polacco negli anni 1939-1943. Alla fine della guerra si stabilì negli Stati Uniti dove insegnò a lungo scienze politiche presso la Georgetown University. Durante la seconda guerra venne inviato presso i rappresentanti degli alleati con la missione di raccontare del terrore seminato dai tedeschi in Polonia, ivi compreso il genocidio degli Ebrei. Il Parlamento della Repubblica di Polonia aveva proclamato il 2014 – Anno di Jan Karski.

 

Palazzo Branciforte - Sala della Cavallerizza
la mostra sarà aperta al pubblico negli orari:

  • dal 20 al 28 febbraio: martedì - domenica 9.30 - 14.00 (ingresso libero)
  • dal 1 al 5 marzo: martedì - domenica 9.30 - 19.00 (ingresso libero)
  • dal 6 al 15 marzo: martedì - domenica 9.30 - 19.00 (ingresso: 3 euro)
  • lunedì chiuso

 

Evento organizzato in collaborazione con Fondazione Sicilia, Consolato Onorario della Repubblica di Polonia a Palermo
Si ringrazia il Consolato Generale di Polonia in Milano e il Museo della Storia di Polonia di Varsavia. 

www.istitutopolacco.it

Gallery