Il volontariato lascia il segno
29 Gennaio 2016

Il volontariato lascia il segno

Presentazione dei risultati della Ricerca sul Volontariato Siciliano.

VILLA ZITO - 29 gennaio 2016, ore 10:00

Un “atlante” sul volontariato siciliano verrà presentato il 29 gennaio 2016, alle ore 10.00, presso Villa Zito.
Il rapporto è curato dal Comitato di Gestione del Fondo Speciale per il Volontariato della Regione Siciliana e dal Coordinamento Regionale dei Centri di Servizio per il Volontariato Siciliani
La ricerca, che si è svolta tra maggio e giugno del 2015, disegna una mappa territoriale e cognitiva dei bisogni del volontariato dell’Isola attraverso il coinvolgimento di oltre 2.000 organizzazioni.
Il lavoro si basa sugli studi di un comitato tecnico-scientifico, composto da docenti e specialisti delle Università di Palermo, Catania e Messina, oltre che dai dirigenti dei CSV e dai componenti del CoGe Sicilia che gestisce un fondo speciale per il volontariato, finanziato, tra gli altri, anche dalla Fondazione Sicilia.
::::::::::::::::::::


Introdurranno la conferenza: Giovanni Puglisi, presidente della Fondazione Sicilia; Vito Puccio, presidente del CoGe Sicilia; Ferdinando Siringo, portavoce del Coordinamento CSV Sicilia. 
Interverranno: Nereo Zamaro, direttore della D.R. Politiche Sociali, Autonomie, Sicurezza e Sport Regione Lazio e coordinatore del comitato tecnico scientifico della ricerca; Piero Fantozzi, ordinario di Sociologia dei fenomeni politici dell’Università della Calabria; Paolo Venturi, direttore dell’AICCON - Associazione Italiana per la promozione della Cultura della Cooperazione e del Non Profit.
In programma anche l’intervento di Gianluca Antonello Miccichè, assessore regionale della Famiglia, delle Politiche Sociali e del Lavoro presso la Regione Siciliana.

::::::::::::::::::::

Disponibile per il download la brochure del programma