Aperto il bando della XX edizione del Premio Nazionale di Teatro Luigi Pirandello
28 Giugno 2013

Aperto il bando della XX edizione del Premio Nazionale di Teatro Luigi Pirandello

La Fondazione Sicilia riaccende i riflettori sui palcoscenici del teatro italiano 

C’è tempo fino al 31 marzo 2014 per presentare le opere


Prende il via oggi, l’edizione 2013-2014 (la ventesima dalla nascita) del Premio Nazionale di Teatro Lugi Pirandello che, promosso dalla Fondazione Sicilia, mira a stimolare nel nostro Paese una qualificata e moderna produzione teatrale. 
La data del 28 giugno non è casuale: coincide con il 146° anniversario della nascita del grande drammaturgo agrigentino a cui il Premio è dedicato. 

Nato nel 1966 e rinato nel 2007 dopo dieci lunghi anni di stop grazie alla Fondazione che ne ha acquisito la titolarità, il Pirandello rappresenta oggi un punto di riferimento assoluto, oltre che un prestigioso e ambito riconoscimento, nel panorama teatrale italiano. Assegnato con cadenza biennale a drammaturghi, studiosi, attori e registi, il Premio pur se nel tracciato della sua consolidata tradizione rivolge un’attenzione particolare al teatro contemporaneo e ai suoi vari linguaggi.

VAI ALLA PAGINA DEL PREMIO